Eleonora Lanzone ORO 18th Croatia Open 2018
                                                                                                        

29 settembre 2018
Dopo il successo con l’oro nella categoria Senior della scorsa settimana agli Internazionali di Torino, Eleonora Lanzone si ripete conquistando l’oro nella categoria U21 in uno dei cinque più importanti Open d’Europa. Presenti tutte le Nazioni europee con le rappresentative Nazionali e società più importanti, ma purtroppo assenti le nostre Nazionali giovanili e U21, Rijeka anche quest’anno ha rispettato le aspettative presentando nella tre giorni di gara 2200 tra Atleti e Atlete. Campioni delle varie categorie maschili e femminili si sono dati battaglia nello splendido Palazzetto Hall Sport Center di Rijeka in una difficile competizione dove si mescolano varie etnie in preparazione degli europei e mondiali. La difficoltà della gara lo dimostra il fatto dei due soli Oro per l’Italia , uno maschile e uno femminile di Eleonora.
La nostra campionessa ha condotto una gara impeccabile dominando la sua pool   battendo 4 a 2 l’atleta della Macedonia Gafuri, 8 a 0 la Ceka Burgerova, 2 a 1 la Norvegese Forberg  arrivando così alla finale di pool contro la “scorbutica”   atleta svizzera Salerno, battuta con un secco 3 a 0. Nell’altra pool vince la campionessa Svizzera Scharer Maya, titolata atleta Nazionale svizzera e plurititolata a livello internazionale. La finale ha regalato un confronto di altissimo livello tra due delle più forti rappresentanti della categoria -55 kg. attualmente presenti nello scenario europeo U21, infatti le due atlete non hanno disatteso le aspettative dando vita a una delle più belle finali femminili. 
Eleonora ha per l’occasione dimostrato la sua vera forza, esibendo un bagaglio impressionante di tecniche e combinazioni che non hanno dato scampo alla forte avversaria. 6 a 4 il risultato a favore di Eleonora e abbraccio finale delle due protagoniste, accompagnate da un forte applauso del pubblico presente. 

All’importante competizione erano presenti anche i nostri Atleti Sara Federici, Federica Loda, Anna Guerini, Mirko Giuliani, Matilda Pulega, Giovanni Porteri, Christian Zippoli, Cristian Scalmana. Tutti hanno gareggiato con generosità dando il meglio e dimostrando le loro capacità che all’inizio della stagione agonistica fanno ben sperare per il futuro. E’ importante oltre l’impegno profuso, che quasi tutti sono arrivati ad un passo delle finali di pool in una gara dove l’esperienza ha fatto la differenza. Indubbiamente un’ottima prova dei nostri atleti e nostre atlete. 

Complimenti !!!