Cristian Zippoli “Bronzo”
       YOUTH LEAGUE 2018 – Caorle (VE)
14-16/12/2018
L’impegnativa trasferta di Caorle ha confermato le attese di una Competizione ad altissimo livello. Presente il meglio del Karate mondiale nella Youth League WKF, con punti importanti per il ranking mondiale nella quarta e ultima tappa del circuito internazionale dopo quelle di Sofia (Bulgaria), Umago (Croazia) e Cancun (Messico).
 Presenti tutti i Campioni Olimpici di Buenos Aires, vari Campioni del mondo, Panamericani, Asiatici ed Europei disseminati nelle varie categorie di peso. 70 le Nazioni partecipanti con 2650 Atleti suddivisi nei tre giorni di gara. Per il nostro Team è stata una competizione molto utile e costruttiva, a completamento di una stagione esaltante e proprio per questo non poteva mancare una preziosissima medaglia in una categoria la +76 kg. dove si sono confrontati 83 Atleti tra migliori del mondo. Cristian Zippoli conquista la medaglia di Bronzo dopo un percorso avvincente e faticosissimo, iniziato la mattina e terminato in tarda serata con le finali. Nonostante un inizio “tosto” che lo ha visto vittorioso contro Liavonchyk Artsem medaglia di Bronzo ai recenti mondiali, Cristian ha proseguito il suo cammino conducendo una gara impeccabile fino alla finale di micropool contro l’egiziano Mohamed Hazem, un confronto che si è protratto quasi a tre quarti del combattimento con i due contendenti attentissimi a sfruttare il minimo errore dell’avversario. Purtroppo una tecnica di gambe non considerata a bersaglio dal nostro campione, ma mal interpretata da un arbitro di sedia, ha permesso di ottenere il vantaggio che con un po’ di “mestiere” l’egiziano ha mantenuto fino allo scadere. Ai ripescaggi Cristian, senza nessun riguardo reverenziale, con due combattimenti da vero campione contro il Ceco Bosak Ondrej vinto 5 a 1 e la finale vinta 3 a 0 contro il Polacco Dawid Sobkowiak, ha finalmente conquistato il meritatissimo Bronzo. A dimostrazione della difficoltà di questa competizione, da notare che nella Juniores maschile l’Italia ha conquistato in totale solo 4 podi di cui un Oro, un Argento  e due Bronzo. 
Purtroppo nell’altra competizione Venice Cup riservata ai Seniores, è da registrare un infortunio al ginocchio occorso alla nostra Atleta Luana Rocchi, proprio durante la finale del terzo-quinto posto nella categoria +68 Kg. Femminili che non le ha permesso tra l’altro di completare l’incontro. Luana si accontenta di un onorevole quinto posto in attesa di tornare alle gare e competere ai massimi livelli come sempre.