10 Oro, 8 Argento e 8 Bronzo al “Karatekando” di Gerenzano
28 gennaio 2018
                  
Risultati più che soddisfacenti al  3° Trofeo (verso gli Olympic Games 2018) organizzato da ASC in collaborazione con FIJLKAM , Gruppo Karate Italia e Jutesport al Palazzetto dello sport di Gerenzano. Praticamente tutti sul podio i nostri ragazzi presenti nelle varie categorie dai più piccoli ai più grandi. Gara di qualità con la presenza delle migliori Società Lombarde e anche delle vicine regioni di Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Toscana. Hanno iniziato subito bene i nostri Esordienti, con due Oro di Annabruna Bontempi nella -37 Kg. e Simonini Valentina -60 Kg.,  ambedue al terzo successo consecutivo di stagione. Argento di Reem Tahoum vicinissima all’oro e già protagonista nell -42 Kg. , bronzo un po’ stretto ma ancora sul podio per Lisa Federici -47 Kg., Gabriele Pezzotti -45 Kg. e Veronica Vitali -42 Kg., tutti protagonisti di un’ottima prova. Nella categoria cadetti maschile, si conferma ai vertici lombardi Andrea Sandrinelli oro nella -47 Kg., Cesare Bozza con un meritatissimo argento nella -52 Kg.  e Andrea Acerbis con il bronzo sempre -52 Kg., atleta  in forte crescita. Nella femminile successo pieno di Guerini Anna con l’oro indiscusso nella -54 Kg., Loda Federica leader lombarda con l’oro nella -63 Kg.. Jennifer Duina che si deve accontentare del bronzo in una categoria difficile la +68 Kg., dimostrando però che la continuità nell’allenamento può dare buoni risultati. Soddisfazioni anche nella Juniores femminile con l’oro di Francesca Neri protagonista di un’ottima prestazione nella -48 Kg.. Sempre nella Juniores femminile sorpresa delle nostre due cadette che si sono cimentate per la prima volta nella categoria superiore, dove possono esserci atlete con differenze di età anche di tre anni. Due argento per Anna Guerini -55 Kg. e Federica Loda -59 Kg. che dopo aver superato le fasi eliminatorie hanno sfiorato in finale l’oro perdendo di  misura alla loro prima occasione,. Nella Juniores maschile, torna sul gradino più in alto, che gli compete, Christian Zippoli reduce da un periodo di “riposo”, ma tornato ad esprimersi al meglio in questo inizio di stagione. Come le ragazze anche i ragazzi hanno fatto la prima esperienza nella categoria superiore, dimostrando le loro capacità e ottenendo ancora una medaglia con l’argento di Cesare Bozza – 50 Kg. e Andrea Acerbis -55 Kg. Nella seniores femminile gran percorso nelle due pool della categoria -68 Kg. di Luana Rocchi e Marta Zippoli che in finale di pool battono due forti atlete tra le migliori in circolazione della categoria, disputando così una finale tutta Forza e Costanza, vinta questa volta di misura da Marta. Di rilievo anche l’argento di Matilda Pulega che come al solito ha dimostrato le sue potenzialità potendo, quindi, ambire al gradino più in alto. I Seniores maschili non sono stati da meno con l’oro di Matteo Bontempi -75 Kg., che in una finale difficilissima con un forte e titolato Atleta vince negli ultimi secondi con un fulminante calcio semicircolare. Scalmana Cristian questa volta si accontenta del secondo posto perdendo di misura la finale della +84 Kg.. Lodevole il bronzo di Giovanni Porteri nella stessa categoria, ottima la sua prestazione nel rientro alle gare dopo alcuni mesi di sosta. Ha dimostrato comunque già cosa è in grado di esprimere. Un bronzo anche per Federico Rosano -84 Kg., che sicuramente con qualche accorgimento tecnico in più può ambire a risultati migliori. Podio tutto Lombardo invece nella classifica per Società, con l’Oro di Forza e Costanza, argento di CKKS e bronzo del Karate Genocchio.