Il bresciano Luca Valli al nastro di partenza in serie A2
18 febbraio 2017 
Anche quest’anno il ginnasta Luca Valli, 20enne della “Forza e Costanza” si sta accingendo a partecipare al prossimo Campionato nazionale di Serie A2 maschile: la prima prova verrà disputata al Pala-Ruffini di Torino sabato prossimo 24 febbraio, mentre altre tre prove si svolgeranno durante tutto l’arco dell’anno. Mentre lo scorso anno aveva fatto parte dell’”Audace” di Vicenza, quest’anno il ginnasta bresciano parteciperà con la maglia di una blasonata squadra del centro, l’“Aurora”Montevarchi-(Ar), da anni nelle prime file della ginnastica nazionale. 12 le squadre che si contenderanno le prime tre piazze per l’ardua  salita in A1, non certo facile, data la presenza, oltre che dell’ “Aurora”, di agguerrite società come “Eur” di Roma, “Juventus Nova” di Melzo, “Giovanile”di Ancona, l’emergente” Art. Salerno”,  ASD “Ginn. Livornese”, “ Città di Opera”-(Mi), “ Forti e Liberi”-Forlì, “ Ares”-Milano, “ Roma 70”,” Art. Stabia”, “Ginn. Ferrara”. L’obbiettivo che si pone il sodalizio aretino sarà prima innanzitutto quello della “salvezza” in A2, obbiettivo che non si nasconde peraltro già impegnativo; l’apporto del ginnasta della “Forza e Costanza” sarà rivolto ad attrezzi come il corpo libero, anelli, volteggio, e all’occorrenza anche parallele. Punti forti della squadra, oltre a Luca Valli, i ginnasti Franco Cerizzi, proveniente da Meda (Mi), Thomas Pagni dell’”Aurora”, ed altri tre ginnasti della squadra locale. Un grande “in bocca al lupo” per Luca e per tutta la squadra dell’”Aurora”

di Guglielmo