Terza prova in Serie A2 a Roma per Luca Valli
15 aprile 2017 
Si è tenuta al Palalottomatica di Roma la terza prova in Serie A2 nazionale, e il nostro Luca Valli era in pedana a difendere strenuamente i colori della squadra dell’”Aurora-Montevarchi”.
Dopo una settimana passata a Civitavecchia lavorando molto bene, alla corte del tecnico nazionale  Luigi Rocchini, il giorno precedente alla competizione si sono effettuate le prove sul campo gara, dove peraltro la squadra aretina ha sentito parecchia pressione..alcuni dei suoi componenti  avevano  problemi fisici a spalle e polsi che non hanno creato un clima sereno. 
Ma veniamo alla gara.  Tutto è pronto, e sabato 8 aprile si parte quindi a parallele: e qui la squadra inizia non bene, con due errori. Si passa a sbarra, e anche lì un errore da parte di uno dei componenti dell’Aurora. 
Il clima non è certo ottimale, e la gara per Luca inizia in terza rotazione a corpo libero, dove parte per terzo, prima di lui due suoi compagni di squadra purtroppo sono piuttosto fallosi, e allora lui opta per un  esercizio più sicuro, togliendo il “Tabak”. La squadra è ora piuttosto tesa, dopo qualche sbavatura al cavallo cm;  si passa ad anello, dove Luca porta a termine un buon esercizio, con “Granvolta”, “Johnasson” e “Yamawaki”. 
A volteggio in ultima rotazione, Luca è affaticato, non riesce a dare il meglio di sé, come la volta precedente a Torino, per un’arrivo sbilanciato dal “Kasamatsu teso”. In complesso una positiva prova per Luca Valli, in attesa della prossima tornata di Campionato, che si svolgerà il mese prossimo ad Ancona.





di Guglielmo