Santi Campione Regionale, Potereanu Vice Campione ai Campionati Regionali di Terza Divisione!
Zenobi 5°, Argenterio 14° e Pinna 23°
27 aprile 2017 
Sabato 22 Aprile si sono svolti al Palazzetto di via Ciniselli a Mortara i Campionati Individuali Lombardi di Serie D. 
In Terza Divisione la Forza e Costanza ottiene le due medaglie più preziose: Massimo Santi (classe 2007) dopo una gara perfetta giunge al primo posto, aggiudicandosi il titolo di Campione Regionale!
 Artur Potereanu (2008), a pochi decimi dal compagno di squadra, si guadagna l’argento e il titolo di Vice Campione! 
Giovanni (2007) insegue le prime posizioni giungendo al quinto posto dopo una gara lineare, con piccolissime imprecisioni sugli arrivi di parallele e sbarra. 
Giacomo (2008) conferma il 14° posto della prima prova, dando segno di maturità sviluppata in allenamento. Eccelle a minitrampolino in uno dei due salti, guadagnando il secondo miglior punteggio!
Roberto (2009), forse il più giovane della competizione e alla sua prima prova individuale, giunge al 23° posto. Per lui sarà il punto di partenza per iniziare a scalare la classifica nelle prossime gare.
Questi i punteggi al termine della gara:














*in grassetto i punteggi validi per la classifica (in terza divisione valgono i migliori 4 su 5)
In particolare vanno evidenziati il corpo libero e le parallele di Artur risultati i migliori punteggi in questi attrezzi. Massimo invece ottiene i terzi migliori punteggi a corpo libero, volteggio e parallele. Giacomo, come già scritto all’inizio, in uno dei due salti al Minitrampolino (il flic avanti), ottiene il secondo miglior punteggio della gara!
Trasferta promossa a pieni voti quindi. Ora lo sguardo va ai nazionali in programma per fine giugno. 
Complimenti a tutti e cinque che, al di là del risultato, hanno dimostrato in allenamento di avere le qualità e la grinta necessarie per continuare a migliorarsi! Oltre a ciò in campo gara hanno mostrato grande spirito di squadra e sportività, senza dubbio valori molto importanti nella vita di tutti i giorni. Un grazie va alle famiglie per il supporto costante che questa disciplina richiede.







di Gabriele

I_miei_album/Pagine/Foto_ginnastica_artistica.htmlI_miei_album/Pagine/Foto_ginnastica_artistica.html