Ginnasti in evidenza in 4^ e 3^ divisione: Togni 3° e Zoli 2°
26 aprile 2017 
Bella prestazione dei ginnasti della Forza e Costanza, sabato 22 aprile a Mortara, in occasione della 2^ prova regionale in 4^ Divisione, seguita in serata dalla 3^. Le categorie erano suddivise in base all’età dei concorrenti lombardi:
 la 1^ FASCIA comprendeva ginnasti da 8 a 10 anni, categoria davvero numerosa di partecipanti, ben 66 in totale. Ma i nostri non si sono lasciati impressionare: Gabriele Scalvi infatti era 5° classificato fra tutti, con un’ottima esecuzione al corpo libero (8° assoluto) e parallele (4° ass.)- Seguiva a breve distanza Alessandro Castrezzati, 9° classificato, autore di un’ottima prova al minitrampolino elastico.
In 2^ FASCIA, si è posto in luce Andrea Belli, 15°, bravo soprattutto a corpo libero (8° assoluto) e a parallele (13°). Lo seguiva a breve distanza il compagno di squadra, Filippo Piras, 20°, bravissimo a corpo libero dove risultava essere il 4° assoluto, sul totale dei 33 partecipanti alla sua categoria.
Per la 3^ FASCIA, 13-14 anni, (13 partecipanti), eccellente esordio di Gaetano Cancelliere, nuovo a questo tipo di gare, ma che si è imposto all’attenzione dei tecnici e giudici nel suo corpo libero (5° ass.) e parallele (5° ass.), ma soprattutto a volteggio, dove è risultato addirittura 2° all’attrezzo, tra tutti i partecipanti in gara.
Tra gli JUNIORES, 1^ FASCIA (15-16 a.), sempre in 4^ Divisione, ecco porsi in evidenza Leonardo Togni, salito sul 3°gradino del podio, con p. 33.025 in totale, contro i poco lontani p.33.600 del 1° classificato; molto bene alle parallele e a corpo libero, dove ha meritato il miglior punteggio della categoria.
Sempre tra gli Juniores di 1^ Fascia, ma di 3^ Divisione, ecco Mikhail Zoli, “Misha”, giunto sul 2° gradino del podio, a un decimo e mezzo dal 1° classificato tra i 15 concorrenti della categoria: il suo 2exploit” lo  ha visto 2° all’attrezzo del corpo libero e sbarra, e 3° a parallele e minitrampolino elastico.
Incoraggiante dunque la panoramica degli atleti della Forza e Costanza, che non mancheranno certo di imporsi ancora all’attenzione per valore tecnico e impegno personale.






di Andrea e Francesco

I_miei_album/Pagine/Foto_ginnastica_artistica.html